Data:

20 ottobre 2016

Tempo di lettura:

2 minuti

Promozione della scuola

Da attuare attraverso:

  • la valorizzazione e coinvolgimento delle diverse componenti scolastiche;
  • l’integrazione territoriale, sviluppo dei rapporti e degli scambi culturali e professionali con il territorio;
  • la promozione e proiezione esterna delle attività e dell’immagine della scuola;
  • la valorizzazione delle eccellenze;
  • l’apertura, accesso, utilizzo diffuso delle strutture disponibili (biblioteche, laboratori, palestra, ecc.);
  • lo sviluppo delle tecnologie informatiche nella didattica (es. LIM) e nella gestione dei rapporti con le famiglie (Registro elettronico).

Organizzazione

Si privilegiano e promuovono:

  • il lavoro per progetti;
  • lo sviluppo della collaborazione e delle attività di team (tra docenti, tra componenti varie);
  • lo sviluppo delle forme di coordinamento (a livello di classe, dipartimento, indirizzo, funzioni strumentali, collaboratori del dirigente, attività e programmazione);
  • il tutoraggio dei nuovi docenti attraverso l’attuazione di progetti specifici.

Didattica efficace

A tal fine i docenti sono impegnati a:

  • introdurre forme di flessibilità didattica e organizzativa;
  • sperimentare nuove metodologie didattiche (moduli, tecnologie informatiche, ecc.);
  • ri-motivare e ri-orientare;
  • favorire l’aggiornamento e l’autoaggiornamento;
  • mantenere elevati i livelli delle competenze;
  • recuperare le lacune e le difficoltà attraverso l’attivazione dei corsi IDEI compatibilmente con le risorse messe a disposizione dal MIUR e progetti specifici per alunni e classi basati anche sulla cooperazione e aiuto reciproco;
  • valorizzare le eccellenze nei diversi campi e discipline.

Esperienza positiva nella vita scolastica

L’azione della scuola mira a:

  • favorire la partecipazione degli alunni all'organizzazione didattica e alle varie attività proposte;
  • favorire l’interesse per lo studio e la partecipazione alla vita scolastica attraverso una attenta sollecitazione delle motivazioni degli studenti ed una adeguata gratificazione anche nella valutazione;
  • creare un clima di classe ispirato al dialogo e un ambiente scolastico accogliente e gradevole.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

16 settembre 2021